Home » Nightlife » Xenon Legendary ’80, party da Otel con i rivali storici degli Abba

Xenon Legendary ’80, party da Otel con i rivali storici degli Abba

Boney MSe la battevano, per popolarità, con gli Abba. Negli anni Ottanta i Boney M erano delle autentiche star: merito di successi come Rasputin, Rivers of Babylon e Daddy Cool. Con cento milioni di dischi venduti nel mondo, si può dire che i loro quindici minuti abbondanti di popolarità e anche di più se li sono guadagnati. Lo storico gruppo sarà protagonista del quinto capitolo di ‘Xenon Legendary ’80’. Il party che ormai da qualche anno porta un’autentica ventata dei mitici anni ’80 si tiene giovedì 24 aprile 2014 all’Otel Varieté. Qui, per una sera, si respirerà l’atmosfera dello storico club di Scandicci, lo Xenon appunto.
Dopo i The Rockets, i Santa Esmeralda (esibitisi nel 2010), Sandy Marton e Den Harrow (nel 2011), Paul Young e gli Snap! (nel 2012), Sabrina Salerno (nel 2013), quest’anno sul palco i Boney M a dividere applausi e cori da stadio con il concerto live di Marco Masini, che interpreterà in un inedito live set alcuni dei suoi successi di quel periodo. Ci sarà anche spazio per un tributo a Marzio Dance, dj storico e simbolo della notte ”made in Xenon”, scomparso la scorsa estate. A completare il quadro le coreografie del corpo di ballo Dance Factory, e la performance futuristica di giocoleria con luci e led dei Lux Arcana.
Per creare la giusta atmosfera tutto sarà anni Ottanta: dalle musiche di Grecos ed Andrew Novelli, con un inedito laser show a cura del light-jockey Andrea Alfani a vinili, giradischi, fotografie e perfino capi d’abbigliamento.
La serata porta la firma della “Sfinge” di Tiziano Fanfani. Parte dell’incasso della serata sarà devoluto all’Associazione Tumori Toscana (Att). Inizio cena a buffet ore 20,30. Ingresso su prevendita: Circuito Box Office Toscana

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento