Home » Styloveit » Vivienne Westwood mette il principe Carlo sulle t-shirt

Vivienne Westwood mette il principe Carlo sulle t-shirt

Non sarà re d’Inghilterra ma per la punk queen Vivienne Westwood il principe Carlo è il nuovo ambasciatore della ‘Climate revolution’. Da sempre attento alle tematiche ambientali e allo sviluppo sostenibile, l’eterno erede di Elisabetta II si è visto incoronato dalla stilista nuovo leader green. “Se il principe avesse governato a livello mondiale negli ultimi 30 anni, sarebbe un mondo migliore per tutti” ha assicurato la stilista che della difesa dei diritti umani e del pianeta ha sempre fatto la sua battaglia. Proprio a fine del 2014 ha deciso di pubblicare i suoi eroi sul sito web ‘Climate revolution’. Un impegno quindi concreto per un pianeta migliore, che diventa messaggio anche sulle passerelle di moda. Alla Milano fashion week, ha proposto una collezione dove accanto ad abiti tartan e cappotti unisex troviamo le t-shirt con la faccia del principe Carlo. Non mancano altri messaggi come il “no al monopolio delle banche” ma è la crociata ambientalista a tenere banco insieme al suo paladino.
“Bisognerebbe prendere Carlo come esempio – ha spiegato la Westwood nel backstage – perché ha fatto tante cose buone nel mondo, ha aiutato il business per aiutare le persone e, di conseguenza, il pianeta”.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento