Home » Enogastronomia » Vino, ostriche e mostre d’arte in Riva d’Arno

Vino, ostriche e mostre d’arte in Riva d’Arno

riva 2E’ un wine bar. No, anzi è un oyster bar. Meglio ancora: è una galleria d’arte. Diciamo che Riva d’Arno è un po’ tutto un insieme di queste cose. Prima di tutto è uno splendido spazio per passare momenti piacevoli davanti a un bicchiere di vino, la sera e non solo, con affaccio sull’Arno. Sì perché la carta dei vini è uno dei punti di forza di questo locale in lungardo Soderini 7/r che si affaccia sull’Arno al Ponte alla Carraia, con vista sui Lungarni Vespucci e Corsini. Vini di livello e menù decisamente all’altezza: dalle ostriche al cinghiale con mandorle, dal largo di Patanegra ai salumi di mangalica.
Non solo cibo e vino di qualità. Il wine bar ospita esposizioni di opere di artisti contemporanei. Aperto tutti i giorni dalle 11:30 alle 23:30 per l’aperitivo, il pranzo e la cena. La domenica dalle 12 alle 15:30.
Mercoledì 5 giugno 2013, a partire dalle ore 18 Riva d’Arno festeggia l’apertura estiva. Lo fa con Lungarno, il mensile gratuito d’arte e cultura giunto all’ottavo numero. Sarà una serata (speriamo) dal sapore estivo!
Giardino, aperitivo e cool music – dall’elettronica all’indie rock- con MIchelle Davis dj, il tutto gustando dell’ottimo vino.
Da martedì 18 giugno per una settimana degustazione con calici a 3 euro: sarà proposta una selezione dei vini dell’Azienda Agricola Arnaldo Caprai di Montefalco. L’Azienda è riconosciuta come leader nella produzione di Sagrantino di Montefalco. Venerdì 21 giugno 2013 i vini saranno presentati ed illustrati da Alberto Sadotti e Alessandro Mazzoni.
Non mancheranno eventi per Pitti e tante altre iniziative.
Gli artisti che vogliono esporre le loro opere gratuitamente possono mandare le foto dei lavori a: info@orangewebagency.com. Per contatti: 055 282203. Incrociate le dita: magari la prossima esposizione di arte&vino è la vostra.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento