Home » Enogastronomia » Un Pub Fantasy nel paese natale di Leonardo

Un Pub Fantasy nel paese natale di Leonardo

12788363_569392333220030_886898014_oElfi, nani, orchi e draghi segnate in agenda. Sabato 27 febbraio 2016 apre Lanterna Fioca, pub fantasy che si ispira alle atmosfere di Dungeons&Dragons. Il nuovo locale si trova a Vinci, nel paese di quel genio di Leonardo. La scelta è caduta su Vinci perché qui si svolge tutti gli anni la Festa dell’Unicorno, manifestazione di riferimento per tutto il popolo del fantasy.
Ad avere questa idea Leonardo Iacchella, 33enne di Scandicci, che con la sorella e il cognato ha deciso di lanciarsi in questa avventura: “Non ho avuto dubbi nello scegliere Vinci per quello che significa questo posto agli occhi di chi ama il mondo fantasy, una passione che coltivo, come nel mio caso, fin da bambino”. Leonardo ha quindi messo a frutto la sua passione e la competenza del cognato, di professione barman, per un pub a conduzione familiare che si candida a diventare il locale di riferimento per i fantasy-addicted di mezza Toscana. “Sarà il classico pub con una buona selezione di birre artigianali a cominciare dalla Brunz di Vinci,  il Piccolo Birrificio Clandestino di Livorno, il Birrificio del Doge, il Birrificio The Wall ma non mancheranno cocktail originali a tema” precisa Leonardo.

Leonardo si è ispirato ad esempio illustri, in giro per il mondo, come il Pub delle Fate sulle Ramblas a Barcellona per realizzare il suo locale. Ogni cosa è stata realizzata da lui artigianalmente. “La mia speranza è che Lanterna Fioca diventi un luogo di incontro per chi ha voglia di giocare e incontrare altri appassionati di fantasy e magari approfittare dell’occasione per sfoggiare uno dei costumi che si utilizzano per i raduni” conclude.
Se quindi incontrate Gandalf in giro per Vinci, sapete dove sta andando…

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento