Home » Nightlife » Nuovo tra l’usato, appuntamento col week-end del vintage

Nuovo tra l’usato, appuntamento col week-end del vintage

485462_297110577112378_1951261132_ndesi8Tutto cominciò quasi per caso: quattro mamme, un caffè e tante idee e progetti in comune. Da lì è partita l’avventura del M.I.D. che taglia nella primavera del 2014 il traguardo del secondo mercato vintage. L’anno scorso l’esperienza in Oltrarno andò oltre ogni previsione. Quest’anno si bissa il 12 e il 13 aprile con “Un nuovo tra l’usato”. L’appuntamento con il mercatino vintage del Mid è a Pian dei Giullari, a Villa Poggio San Felice, via San Matteo in Arcetri, 24. Non cambia la formula: due giorni dedicati allo shopping d’antan e a chi ama il vintage look con una vista mozzafiato su Firenze. Non solo abiti ma anche accessori vintage, creazioni artigianali, bijoux fatti a mano e altro ancora, in stand che troveranno posto in giardino e in villa. Non cambia anche la formula di destinare parte del ricavato in beneficenza: quest’anno le mamme del M.I.D. hanno deciso di sostenere il progetto sociale di Firenze Community Garden, l’associazione che gestisce Orti Dipinti, il primo orto sociale di Firenze.
Questo il programma di sabato 12 aprile dalle 10.30 a tarda notte, tra set fotografico curato da Vittoria Bacci per essere ritratta nel salotto dell’assurdo, la pittura open air ad opera di Martina Mealli e le mani magiche di Aurelio Colucci e i suoi massaggi antistress. Due gli appuntamenti mondani: ore 18.30 Aperitivo danzante al ritmo scatenato dell’Orchestrina Maccheroni Swing, dedita ad uno swing condito da un gusto esotico e retrò e seguire… Grande Party in villa. Alla consolle strange music by pisedjclub. Dress Code: Che ti sei messo in testa?
Domenica 13 aprile dalle 10.30 alle 19 mercato aperto; dalle 15 laboratori per bambini e non solo. Percorsi educativi tra il verde giocando con semi e bastoncini quelli proposti da Orti Dipinti. Mani pitturate che danno vita ad animali fantastici, quelli di Animani a cura di Francesca Mariotti. Anche per tutto l’arco della domenica saranno attivi il Salotto dell’assurdo di Vittoria Bacci, la pittura open air di Martina Mealli e i massaggi antistress di Aurelio Colucci
Servizio bar e ristorante a cura dello staff di Villa Poggio Sanfelice per entrambe le giornate. Sia sabato che domenica a partire dalle 12.30 relax e appetitosi brunch sul pratone sotto il sole o ai tavoli del dehors.
E’ possibile raggiungere la villa in auto: all’interno c’e’ un ampio parcheggio, oppure col bus n. 38 da Piazza della Calza. Le mami-M.I.D. di Firenze (Dani,Valérie, Federica, Daniela) vi aspettano. Per informazioni scrivere a midfirenze@gmail.com

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento