Home » Arte » Torna il mercato di piazza S. Croce con una novità: Babbo Natale è una bionda

Torna il mercato di piazza S. Croce con una novità: Babbo Natale è una bionda

Mercato_natale2Il Mercato di Natale “Weihnachtsmarkt” in piazza Santa Croce è partito in sordina, l’inaugurazione vera e propria è fissata per venerdì 4 dicembre alle ore 12. Gli stand dalla Germania e non solo, visto che nel corso degli anni si sono aggiunti espositori di altre nazioni tanto che ormai la piazza è un piccolo spaccato d’Europa, resteranno davanti alla Basilica fino al 20 dicembre. Le tipiche casette di legno ospiteranno oltre cinquanta stand di prodotti gastronomici e artigianali. Vini speziati, brezen, wurstel, birra che farebbero felici la Merkel, ma anche dolci e prodotti alimentari provenienti da Polonia, Cecoslovacchia, Francia, Olanda, Austria e Grecia. Non mancano poi fiorentini con menù tradizionali. Il mercato in fondo richiama molti residenti ma soprattutto turisti.
Tra le idee regalo dalla Calabria i personaggi del presepe in ceramica,da un monastero bielorusso le icone religiose e poi lo stand di abbigliamento e calzature realizzati in calda pelliccia e le palle natalizie interamente fatte a mano.
Nei weekend, poichè da tradizione tedesca lo spirito di Natale è il Christkind, rappresentato con i capelli biondi e le ali angeliche a portare i doni di Natale, ci sarà un Babbo Natale al femminile che la gioia dei bambini. Inoltre, il coro gospel “Soulciety” farà tappa in piazza Santa Croce sabato 12 dicembre alle ore 12 mentre il 19 è in programma il concerto degli “Jazz and Eggs” e il 20 dicembre, ultimo giorno della manifestazione, gran finale con gli Sbandieratori del Calcio Storico Fiorentino.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la “sua” Firenze.

Inserisci un commento