Targa Bistrot, all’asta mobili, bottiglie di vino e oggetti di cucina

214

targa1Finisce all’asta la storia di Targa bistrot, lo storico locale di Gabriele Tarchiani. Chiuso nel giugno 2015 per ragioni di carattere amministrativo, mobili, materiale da cucina, vini e oggetti d’arredo vengono messi in vendita. Una settimana da lunedì 6 luglio a venerdì 10 luglio, orario 10-20, per passare in Lungarno Cristoforo Colombo 7 e portarsi a casa un pezzetto di storia della ristorazione fiorentina.
Una triste fine per un locale, il Targa Bistrot, che era nato nel 1985 come Caffè Concerto e grazie al talento e all’ingegno di Gabriele Tarchiani si era fatto conoscere e apprezzare in Italia e anche all’estero. Questo bistrot toscano con vista Arno, dallo stile un po’ chic-snob e la cucina creativa ma dai sapori genuini aveva incantato fiorentini e stranieri. Ormai ne resta solo il ricordo.