Home » Enogastronomia » Solovino, la festa del vino naturale è al Caffè Letterario

Solovino, la festa del vino naturale è al Caffè Letterario

solovino

Secondo incontro nazionale produttori vini senza solfiti aggiunti alle Murate

Solovino, i produttori di vini naturali quindi senza solfiti aggiunti hanno scelto un nome che già dice tutto per la loro manifestazione nazionale. Per farsi conoscere e presentare al meglio domenica 11 maggio 2014 sono al Caffè Letterario Le Murate a Firenze. Si tratta del secondo incontro nazionale e sarà all’insegna delle degustazioni, del viaggio nel gusto con i sommelier e dell’arte.
Si parte alle 10:30 con l’inaugurazione della manifestazione poi via alle degustazioni, alle 18 viaggio nel gusto con i sommelier (su prenotazione) e alle 20 cena a tema con abbinamento vini (su prenotazione).
Alle 17 l’inaugurazione della mostra Vita e metamorfosi della donna di Marzia Rocchi. “Vita e morte, è un genere metafisico surrealista che contempla i segreti e le angosce delle donne, nei miei quadri la donna viene osservata severamente e bloccata nella propria individualità ed emozione. Dalla nascita sino alla morte della sua anima aspetta sempre di risorgere. Attraverso la solidarietà e la fratellanza fra le donne stesse il cammino si fa più morbido ma non per questo meno difficile” spiega l’autrice. Rocchi è diplomata maestra d’arte all’Istituto d’Arte Statale di Firenze, maturità in arti applicate (Ceramica), allieva di Farulli, Paoli, Cipolla. Conduce un corso-laboratorio di disegno e pittura per bambini e adulti dal titolo “Il Colore Ti Colora”. Nell’Associazione Larcodellarte, si occupa di organizzare mostre di pittura, scultura, fotografia e artigianato.

 

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento