Home » Enogastronomia » Provato per voi – Retrogusto, la cucina dal sapore vintage ma non troppo

Provato per voi – Retrogusto, la cucina dal sapore vintage ma non troppo

Retrogusto è l’ultima iniziativa di Claudia Ciabattini, conosciuta da molti per il suo blog Cucina Riciclona. Una scuola di cucina dove si imparano semplici ricette in un clima allegro e familiare. Prima prepari un menu completo da condividere con i compagni d’avventura, poi la serata si chiude con lo shopping di Lady Jane B vintage.  Un ottimo motivo per non fuggire prima.
L’appuntamento è in via dei Servi, dove Claudia vive con il marito Leonardo e il figlio Cesare. In questa casa, durante la settimana, porta avanti un altro progetto legato al mondo della cucina: Conquibus. Retrogusto è la versione fashion della scuola di cucina, non a caso è abbinata a un mercatino vintage.
Le grandi manovre per la cena avvengono nella cucina di Claudia, il sogno di tutte le massaie: soffitti altissimi, dimensioni degne di un monolocale con tanto di box moto compreso, un angolo cottura alla vecchia maniera. La soluzione perfetta per una scuola di cucina davvero vintage.
Gli chef per una sera si dispongono lungo il tavolo, ognuno ha una postazione attrezzata con tanto di mini mattarello. Claudia spiega con semplicità come preparare un menu secondo la filosofia di Cucina Riciclona: niente carne, pesce, uova e ampio spazio all’uso delle materie prime a disposizione in casa. Così nella farina si mette la curcuma invece dell’uovo, il sugo si fa con il seitan senza però rinunciare al sapore. La preparazione degli strozzapreti è il momento più emozionante e divertente. Appena la pasta è pronta, tutti a sedere per assaggiare e commentare le pietanze.
Gran finale con Sabrina Capecchi e il suo shopping d’annata per divertirsi a provare gli accessori e gli abiti vintage che più si intonano al menu appena provato.
Retrogusto è il giusto approccio per chi non è tanto pratico in cucina ma ama ancora mettere le mani in pasta come facevano le nostre nonne, alla faccia di Masterchef e della planetaria. Da provare.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento