Pic-nic o gita al mare, il look fa la differenza

321

pic-nicTempo di pic-nic e di gite al mare. Il tempo non si è ancora deciso al bello e quindi nell’incertezza anche il look si deve adeguare.
Soprattutto se lo spostamento avviene in moto, altro must di stagione, non si può rinunciare a una giacchina impermeabile, per ogni evenienza ma colorata e femminile. Un bel K-way ma ci sono anche impermeabili corti con le ruches che possono essere indicati, soprattutto in toni sorbetto. Maglietta floreale o con piccole decorazioni che fanno pensare alla primavera. Quest’anno c’è solo l’imbarazzo della scelta. Bello ma troppo impegnativo il total white, davvero per un appuntamento molto molto chic. Jeans sì o jeans no: se si va in moto, la gonna è da escludere. Meglio optare per un pinocchietto o comunque per un paio di leggings da abbinare a una maglia un po’ lunga sui fianchi e che lascia scoperta la spalla. Ruches e volant, pizzi e ricami sono ok. Ballerine o sneakers, magari con un dettaglio floreale, saranno le benvenute.
Un accessorio che non tramonta mai è il cappello di paglia, quest’anno anche in versione di dimensioni più ridotte, da abbinare al cestino di vimini. Da non dimenticare il plaid per adagiarsi comodamente sull’erba.
Se la meta è il mare si può osare con accessori, magliette e pantaloni da marinaretta, anche in moto. Logicamente il costume è d’obbligo, magari neanche troppo minimal per non sentirsi troppo scoperte al primo sole. In questo caso ci si può divertire ad abbinare l’outfit all’asciugamano per la spiaggia. Buon week end.