Home » Primo Piano » Oriental garden al Giardino Torrigiani, belle per una buona causa (Oxfam)

Oriental garden al Giardino Torrigiani, belle per una buona causa (Oxfam)

Torna Oriental Garden, il più grande evento di discipline orientali a Firenze per una buona causa. Sabato 13 giugno il giardino Torrigiani di Firenze apre le porte per un evento che raccoglie in un’unica giornata varie discipline: si va dallo shiatsu allo yoga, dalla riflessologia e l’iridologia al reiki e non si contano i diversi tipi di massaggio proposti. Con solo 10 euro si può partecipare alle sessioni collettive e con 5 euro l’uno provare diversi tipi di trattamenti e massaggi a scelta. Partecipare è semplice, basta un tappetino o un telo visto che le attività si svolgono sul prato.
L’appuntamento porta la firma di Oxfam Firenze, organizzazione non governativa da sempre impegnata con programmi di sviluppo, interventi di emergenza, campagne di opinione e attività educative per coltivare un futuro migliore in cui tutti, ovunque, abbiano cibo a sufficienza.
L’iniziativa si svolge in collaborazione con Il Quarzo Rosa, Shen Ming, Associazione Samadhi, Accademia Shiatsu, Odaka Yoga, Centro Diffusione Shiatsu Jù Biàn, Europa Power Yoga, Associazione Parallelamente. I fondi raccolti verranno devoluti a Oxfam Italia.
Per informazioni clicca qui

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento