Home » Styloveit » Missione futuro alla Leopolda con Vintage Selection

Missione futuro alla Leopolda con Vintage Selection

vintageselection1Era partita quasi come una scommessa ma ormai è una solida realtà. Dal 23 al 27 gennaio 2013 la Stazione Leopolda di Firenze ospiterà Vintage Selection n.21, in occasione di Pitti Filati. Un viaggio nel passato per guardare al futuro, almeno così come l’avevano pensato negli anni Cinquanta e Sessanta stilisti e creativi.
Con tanto di concorso (a modo suo di bellezza!) per l’elezione di Mister e Miss Vintage.
Superata la fase della mostra-mercato di moda e oggettistica vintage e remake (tra le più autorevoli in Italia e in Europa, va detto) ormai alla Leopolda va in scena un vero e proprio festival della cultura vintage.
Non solo espositori e oggetti da ammirare e da acquistare ma ogni sei mesi un ricco programma di mostre, eventi e iniziative, dentro il salone e nei negozi in città.
Tema di questa edizione, Missione Futuro: la fantascienza e il retro-futurismo. Sarà bello rivedere in mostra le foto e in alcuni casi le creazioni originali di chi si cimentò con questo tema. Un’immagine su tutte rimanda a quel periodo ed è Jane Fonda in Barbarella: Paco Rabanne la vestì per quel film e creò la moda spaziale. Un viaggio come si diceva anche per immagini grazie a Future Trend che sarà il fil rouge della mostra I.LOVE.ARCHIVE3: dall’archivio di Pitti gli scatti che meglio raccontano quel periodo.
Non mancheranno i workshop su moda e design, un evento legato al mondo del teatro e un’esposizione di mezzi di trasporto vintage su 2 e 4 ruote. Logicamente shopping a go-go, concerti, aperitivi e anche la Tag-Automatica.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento