Home » Musica » Magic Candle Corporation al Glue: “Noi e i Velvet Underground”

Magic Candle Corporation al Glue: “Noi e i Velvet Underground”

magic2Hanno mosso i primi passi sul palco con i pezzi di The Velvet Underground & Nico. I Magic Candle Corporation degli inizi guardavano al celebre album del 1967, così poco apprezzato alla sua uscita per essere poi rivalutato col tempo fino a diventare un punto di riferimento imprescindibile.
Riccardo Ventrella e compagni di quegli inizi e di quell’album raccontano nel loro concerto spettacolo, “Run, run, run” mercoledì 13 febbraio 2013, ore 21,30 in scena al Glue concept alternative space di viale Fanti 20 a Firenze (ingresso gratuito con tessera). Filo conduttore dalla New York di Lou Reed e Andy Warhol alla Firenze anni’80. E’ una prima assoluta.
Un singolare parallelo viene proposto in “Run Run Run” tra un album simbolo della musica fine anni Sessanta e le vite di adolescenti di una città di provincia pronta ad affacciarsi alla ribalta nazionale con l’evento più importante dopo il Rinascimento: la New Wave italiana.
“Quello che volevamo essere e alla fine siamo stati, tra le chitarre di Lou Reed e Sterling Morrison, la batteria ossessiva di Moe Tucker, le raffinatezze di John Cale, il mistero di Nico, le lattine di Andy Warhol, la danza di Gerard Malanga e il divertente sottobosco che studiavamo sui libri” spiegano gli amici di Magic Candle Corporation.
Scritto da Riccardo Ventrella, con arrangiamenti di Giacomo Aloigi, lo spettacolo vede la partecipazione straordinaria di Jonathan Chianucci. Luci e coordinamento tecnico di Samuele Batistoni.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento