Le ricette di moda “pronte e indossate” di Lavinia Biagiotti

3

laviniaConsigli e suggerimenti per chi ama la moda e soprattutto vuole capire come funziona il gioco degli abbinamenti e degli accessori per rinnovare il guardaroba senza spendere un monte di soldi. Lavinia Biagiotti, figlia d’arte e stilista anche lei, ha presentato da Feltrinelli a Firenze il libro, dal formato notebook, che si chiama “Pronto e indossato”. Il volume è stato pubblicato da Mondadori, ormai qualche mese fa ma è tutt’altro che passato di moda.
La Biagiotti l’ha presentato insieme a Federica Gentile. Proprio quest’ultima e la sua collega Michela Andreozzi avevano chiesto alla stilista di curare uno spazio dedicato alla moda nel loro programma su Radio 2, “Le brave ragazze”. Poi come spesso avviene dal programma è stato dato alle stampe il libro.
Lavinia Biagiotti, con grande spirito d’osservazione, propone delle vere e proprie ricette di moda. Perché lei sostiene che gli accessori sono il sale del nostro guardaroba e vestirsi è come cucinare. Quindi, come c’è il piatto o il menu più indovinato alla situazione così c’è l’accessorio o l’abito. La stilista, poi, riserva un’attenzione particolare al discorso dell’aspetto fisico. Mai dimenticarsi di come siamo fatte per evitare cadute di stile e nevrosi da look sbagliato. “L’armadio in fondo -sostiene- è come la dispensa di ogni donna…’dove però non deve essere tutto mischiato come in un frullato impazzito’”.
Il libro quindi fornisce consigli e suggerimenti per il look, per riorganizzare il proprio guardaroba, per gli accessori che non possono mancare e che fanno la differenza, ma c’è spazio anche a suggerimenti per la corretta alimentazione, il giusto make up, il boy language e non mancano itinerari di shopping, segnalazioni di siti dove fare acquisti on line. Insomma, di tutto un po’. Un’allegra e colorata macedonia. tutt’altro che fatta a caso. Ciliegina sulla torta, l’ultimo ma fondamentale consiglio della Biagiotti: “Divertimento e disciplina sono le regole della fashion therapy”.