Home » Blog » Le nuove frontiere della musica elettronica si ritrova da Nextech Festival

Le nuove frontiere della musica elettronica si ritrova da Nextech Festival

Torna Nextech Festival, manifestazione giunta alla nona edizione e da sempre crocevia per arti digitali e nuova musica elettronica. Un format ideato e curato dal Musicus Concentus, in partecipazione con Atomic Event, MDC Events, Reflex Culture e Tinì. L’appuntamento è per 10, 11 e 12 settembre 2015, rispettivamente in Sala Vanni, al Viper Theatre e alla Fortezza da Basso.
Si parte giovedì 10 settembre, dove in Sala Vanni ritroveremo i ritmi tribali di Petit Singe e il sound dark ambient di Roly Porter. Il Viper Theatre ospiterà venerdì 11 Nathan Fake e Simian Mobile Disco che, anticipati dal set di Fabio Della Torre, dispenseranno l’elettronica che fa ballare nei club di tutta Europa.
Il sabato 12 in della Fortezza da Basso, a tutto techno, con i set di Len Faki, Sterac aka Steve Rachmad, Truncate e i fiorentini Wooden Crate.
Per chi acquista il biglietto in modalità early bird prezzo speciale a soli 40 euro, ma il quantitativo sarà limitato a 100 abbonamenti.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento