Home » Cinema » La vita ricomincia a 80 anni, Mister Morgan allo Stensen

La vita ricomincia a 80 anni, Mister Morgan allo Stensen

Mister MorganLa vita ricomincia da un incontro casuale: anche ad ottant’anni. La depressione si batte anche così: parola di Mister Morgan, il film dell’attore premio Oscar Michael Caine che viene proiettato martedì 8 aprile 2014 in anteprima toscana allo Stensen, a Firenze alle ore 20.30.
Basato sul romanzo La douceur assassine di Françoise Dorner, e diretto da Sandra Nettelbeck, il film è la storia di un vedovo americano a Parigi che ritrova la voglia di vivere e di amare dopo un incontro casuale con una giovane e bella donna. La Nettelbeck si diverte a combinare insieme una strana coppia, perfetta per il grande schermo: un professore di filosofia in pensione che medita il suicidio e una vivace giovane e divertente insegnante di cha cha cha. Da questo incontro nasce una amicizia che li farà riflettere sui rapporti e sull’esistenza.
“Mister Morgan ha tanti momenti brillanti, divertenti ed emozionanti, ma non è una commedia. È un film molto romantico, ma non si tratta di una commedia; si tratta di un film sull’amicizia e l’amore. Diciamo che si tratta di un romanticismo stravagante”, ha commentato Astrid Kahmke co-produttrice del film.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento