Home » Arte » La mostra impossibile di Leonardo a casa dell’artista

La mostra impossibile di Leonardo a casa dell’artista

“Leonardo una mostra impossibile”, i capolavori dell’artista esposti nel suo paese natale, a Vinci, tutti insieme in una volta. La mostra, in corso nei locali della parrocchia di Santa Croce, rientra nelle celebrazioni leonardiane 2015. Propone 17 opere di Leonardo da Vinci, le più famose e celebrate, riprodotte in formato reale con tecnologie digitali ad altissima definizione e riunite tutte sotto lo stesso tetto: dalla Dama con l’ermellino alla Gioconda, dall’Ultima cena all’Adorazione dei Magi, e ancora: la Madonna del Garofano, Ginevra de Benci, Madonna Benois; Ritratto di Musicante; San Girolamo; Annunciazione; Le Belle Ferronnière; Vergine delle Rocce Parigi; Madonna con il bambino e Sant’Anna;); Testa di donna (La Scapiliata); Vergine delle Rocce; Bacco; San Giovanni Battista. ll progetto rientra nel progetto “Mostre impossibili”, nata dalla collaborazione tra Rai Radiotelevisione Italiana e il Ministero per i Beni e le Attività culturali. Lo scopo è avvicinare il grande pubblico al mondo dell’arte, oltre a rendere fruibili capolavori che altrimenti sarebbe un’impresa poter vedere tutti insieme in una volta.
A Vinci, oltre alla mostra, è possibile visitare il Museo Leonardiano e la Casa natale di Leonardo ad Anchiano.

Per informazioni: www.leonardounamostraimpossibile.it; Intero 10 euro, ridotto 8; ridotto speciale 6,50 (Museo Leonardiano e mostra). Per i residenti di Vinci la mostra è gratis. 

 

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento