Home » Enogastronomia » La Mantia, Uliassi e Romito a Food and Wine in progress

La Mantia, Uliassi e Romito a Food and Wine in progress

ficFilippo La Mantia, Alessandro Circiello, Mauro Uliassi, Niko Romito e Claudio Sadler, i “toscani” Fabio Picchi, Luciano Zazzeri e Maria Probst, Marco Stabile e Gaetano Trovato. I “big” della cucina si ritrovano da domenica 8 novembre a Food and Wine in Progress e al Congresso FIC “Il Cuoco 3.0: Visioni, valori e vantaggi”, il grande evento che si svolgerà alla Stazione Leopolda di Firenze. L’evento, promosso dalla Federazione italiana cuochi (Fic) e dall’Unione regionale cuochi toscani (Urct), con la preziosa partnership dell’Associazione italiana sommelier Toscana, Cocktail in the world e Mercato Centrale di Firenze, potrà contare sulla presenza di oltre 1.500 cuochi, tra i quali oltre venti stellati, 150 aziende vitivinicole in esposizione e altrettante legate ai settori del beverage e del food. Oltre 30 ore di cooking show con i migliori cuochi italiani, circa 200 sommelier Ais e ancora dibattiti, convegni e approfondimenti per avvicinare il consumatore al mondo dell’agroalimentare italiano con una formula mai sperimentata prima.
Il programma dettagliato degli eventi potrà essere consultato sul sito www.foodandwineinprogress.it o collegandosi al sito del Congresso su www.fic.it, mentre sulla app “Cuoco 3.0.” scaricabile per tutti gli smarphone all’url http://evapp.net/201 sarà possibile seguire in diretta e informarsi sul congresso della Federazione italiana cuochi.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento