Il party più rock dell’anno? Al compleanno di Aquila

313

aquilaDove c’è Aquila, c’è sempre buon rock! Poteva mancare la buona musica al party per i 60 anni di Sandro Aquila Vichi? Assolutamente no. C’hanno pensato gli amici Andrea Orla Orlandini, Alessandro Finaz Finazzo, Alessando Nuto Nutini, Enrico Erriquez Greppi e Paolo Baglioni ad accendere la serata al chiosco di San Niccolò, davanti all’hotel Mediterraneo. mercoledì 7 agosto 2013.
Aquila, per chi non lo conoscesse o non lo avesse incontrato sotto palco a qualche concerto, è un grandissimo esperto di musica, già dj a Controradio, avrà visto 2mila concerti. E’ amico di musicisti e artisti, anche di primissimo piano e non è mai mancato a un evento rock, degno di tale nome, a Firenze e non solo. Sandro Vichi ha viaggiato per la musica che ama ascoltare e suonare con la sua armonica, come alla festa del suo compleanno ha dimostrato.
Aquila, maglia con lingua dei Rolling Stones d’ordinanza, ha salutato e abbracciato gli amici di tanti concerti e tanti tour e ha cantato con il gruppo della serata, praticamente metà della Bandabardò. Un repertorio che ha dato spazio a Rolling Stones e Beatles, Elvis Presley, solo per citare i maestri. Sul palco anche due giovani di cui sentiremo parlare: Iacopo Finazzo e Rocco Greppi che, come i loro genitori, suonano assieme in un gruppo che si chiama I Loschi. Old e New Generation insieme. It’s only rock’n’roll, but I like it.