Home » Styloveit » Il mondo del Burlesque conquista le palestre a Firenze

Il mondo del Burlesque conquista le palestre a Firenze

IMG_5332Il burlesque lascia il mondo dei club e degli spettacoli notturni e fa il suo trionfale ingresso anche nelle palestre e nelle scuole di danza. Un po’ com’era già avvenuto per la pole dance. Anche i detrattori si sono resi conto che ci sono mille modi per tenere il fisico in esercizio e non sempre è necessario indossare tuta e scarpe da ginnastica. Tacchi a spillo e bustino, reggicalze e boa possono permettere di allenarsi sotto tutti i punti di vista, perfino a sedurre. Senza dimenticare che nel burlesque si fondono varie discipline, tra cui anche il ballo e il canto. Uno sport completo, insomma.
Nei giorni scorsi, a Danza in fiera 2013, in Fortezza da Basso a Firenze ci sono stati diversi stage di burlesque con artiste e performer ben note nell’ambiente. Molto affollati da ragazzine e donne per cercare di carpire qualche segreto per ammaliare.
Alla Tropos di Firenze, nella sede di via Orcagna, sono in corso le lezioni di burlesque. Venerdì 8 marzo, in occasione della festa della donna, ci sarà una festa. Non solo esibizioni, ma anche consigli di trucco e acconciatura perché non va trascurato nessun dettaglio. L’appuntamento è in Tropos a partire dalle ore 19 per un drink tra marabù e calze con la riga. Alle ore 20 spettacolo con Miz Biba Blue Moon e le Tropos girls. Davvero da non mancare.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento