Home » Enogastronomia » Ic che thai, il nuovo indirizzo a Firenze per chi ama la cucina thailandese

Ic che thai, il nuovo indirizzo a Firenze per chi ama la cucina thailandese

New entry per gli amanti della cucina etnica a Firenze. Da qualche giorno, tra la Torre di San Niccolò e piazza Ferrucci ha aperto Ic che thai. Il nome gioca con il vernacolo fiorentino per descrivere questo locale take away-street food con piccola trattoria annessa per chi ama la cucina tradizionale thailandese.
Il menu è accattivante: involtini orientali artigianali, ravioli fry di pesce bianco Thai, Raviolo al vapore artigianale, Pad Thay Original e Noodles Thai con prezzi a porzione che vanno da 3,50 a 6,50 euro a porzione. Insomma decisamente low cost. Il locale è aperto da da martedì a domenica (chiuso il lunedì) dalle 18 alle 24. Propone tutti i giorni dalle 19 l’aperitivo con bicchiere di vino a partire da 3 euro. Buona selezione di birre.
Icchethai segue l’onda lunga dello street food con un pizzico di originalità, dato dalla scelta della cucina thailandese: il luogo ideale per l’aperitivo o una cena veloce.
Per informazioni clicca qui.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento