Home » Styloveit » I farfallini con la carta d’identità di Papillon

I farfallini con la carta d’identità di Papillon

Federica Barbieri, PapillonVecchie cravatte dai colori splendidi e dalle fantasie vivaci rinascono come papillon grazie alla fantasia di Federica Barbieri. La giovane stilista ha deciso di dare nuova vita a tessuti belli ma ormai inutilizzati, proponendo un’alternativa più allegra e giovane del classico cravattino da sera. Nasce così Papillon, la sua linea di farfallini unisex in cui ogni prodotto ha la sua brava carta d’identità, con tutti i dati, in particolare la provenienza della cravatta usata per realizzare il farfallino. “Il riciclo e il non spreco delle risorse è alla base del nostro ciclo lavorativo attraverso la rivalorizzazione e il riuso dell’usato. Recuperiamo la merce scartata da altri, in contrapposizione con le classiche aziende e le loro strategie economiche” racconta. il risultato è un prodotto di moda, originale e soprattutto unico inimitabile. Presentato a Vintage Selection, la mostra mercato in corso alla stazione Leopolda di Firenze fino a domenica 26 gennaio 2013. per info: papillonvintage@libero.it, su Facebook Papillon Papillon.

Carta identità Papillon

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la “sua” Firenze.

Inserisci un commento