Fochi di San Giovanni, cinque idee per vederli

0
1
fochi san giovanni

Fochi San GiovanniLa Marcia trionfale dell’Aida saluterà il primo botto, il gran finale in un crescendo di colori sarà con l’Inno di Mameli. I fochi di San Giovanni quest’anno hanno una colonna sonora d’eccezione: martedì 24 giugno 2014 si esibisce la Banda Nazionale della Polizia con i suoi 95 musicisti. Un concerto dalle 20.20 fino alle 21.45 sul Lungarno, tra pezzi classici e contemporanei, poi alle 22 il via ai tradizionali fochi della Società di San Giovanni Battista. Se Lungarno della Zecca Vecchia resta il luogo privilegiato per la visione dello spettacolo pirotecnico, molti i locali che offrono spazi e soprattutto situazioni per vedere i fochi.
La Spiaggia sull’Arno-Easy Living propone il pic-nic “notturno” con cena, a menù biologico (piazza Poggi, lungarno Serristori). Quest’anno la serata si intitola Biocolo, parola a metà tra binocolo e biologico. Con 15 euro zuppa di arance valencia e pomodorini; tortino di verdure in crosta brisè, muffin di frutta e frutta di stagione. Prenota qui.
Maxischermo per tifare l’Italia, alle 18 impegnata contro l’Uruguay, e poi fochi anche al Fiorino sull’Arno, Lungarno Pecori Giraldi a partire dalle 18.
Gallery night in via San Niccolò per gli amanti dell’arte mentre invece torna lo Struscia al Flo, l’aperi-party più gettonato dell’estate fiorentina che porta la firma di Giacomo Luise & Alpha 9. Infine musica e beneficenza a Villa Bardini. Il trio dei Sudha si esibisce in un live all’insegna dell’improvvisazione per aiutare la fondazione Meyer (ingresso 10 euro, www.bardinipeyron.it).