Home » Primo Piano » Firenze a luci spente per l’Ora della terra

Firenze a luci spente per l’Ora della terra

earthL’ora X è per sabato 23 marzo alle ore 20,30 quando le luci di Firenze saranno spente. L’occasione è l’Ora della terra, l’iniziativa del Wwf, a livello mondiale, per fermare il cambiamento climatico, con lo spegnimento simbolico delle luci del pianeta attraverso tutti i fusi orari. Hanno aderito oltre 140 paesi nel mondo e tra i 24 comuni toscani (230 in Italia) c’è anche Firenze che ha scelto di lasciare al buio i suoi monumenti simbolo. Per la prima volta resterà al buio il David al piazzale Michelangelo ma saranno spente le luci anche a Palazzo Medici Riccardi, a Palazzo Vecchio, a Ponte Vecchio. Senza luce anche la cupola del Duomo. La Regione Toscana ha scelto di spegnere invece le luci di Palazzo Strozzi Sacrati in pieno centro e nella sede di Novoli.
Il cuore dell’iniziativa del Wwf sarà in piazza della Signoria, dove dalle 20.30 alle 21.30, l’assessorato comunale all’ambiente con lo Sportello EcoEquo, in collaborazione con l’Osservatorio astrofisico di Arcetri e l’associazione astronomica Amici di Arcetri e il Wwf, organizzerà una serata di osservazione della Luna e di altri corpi celesti (tempo meteorologico permettendo). Gli astronomi di Arcetri metteranno a disposizione due telescopi ed un binocolo astronomico.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento