Home » Arte » Exit esce allo scoperto, mostra al centro Java

Exit esce allo scoperto, mostra al centro Java

exitI suoi uomini sottili come fiammiferi e i suoi palloncini rossi compaiono da settimane all’improvviso negli scorci urbani fiorentini più insoliti e riempiono subito di poesia la città. Exit, così si firma l’artista dei palloncini rossi, esce allo scoperto con una mostra al centro Java di via Pietrapiana (angolo via Fiesolana) a Firenze.
L’artista propone le serie e i lavori che stanno dietro al progetto in strada e di strada dato che sotto tutti i punti di vista la sua è street art. Sotto i riflettori, per una volta, e non sotto la luce dei lampioni e dei faretti dei negozi troviamo illustrazioni, bozzetti, foto e installazioni che sono la foto fedele del lavoro nell’ombra di questo artista.  Un bilancio di questi ultimi mesi che hanno visto crescere la popolarità di questo artista e gli avvistamenti, un po’ come era già successo per Clet.
La mostra si inaugura il 18 giugno 2014 dalle 19 e sarà ospitata per due settimane (fino al 2 luglio) dal centro Java, da sempre aperto ad ospitare le esposizioni di giovani creativi. Un centro per l’arte di frontiera, aperto a chiunque voglia partecipare e farsi conoscere.
Per chi passerà all’inaugurazione cocktail e stickers di Exit per portare a casa un po’ di poesia.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la “sua” Firenze.

Inserisci un commento