Domenica del fiorentino in visita alla Misericordia

6

foto (3)Domenica 14 aprile torna la Domenica del fiorentino. I Musei civici fiorentini aperti e soprattutto gratis per i nati o residenti a Firenze e provincia. La vera novità è l’adesione del Museo della Misericordia in piazza Duomo a questa giornata che vuole offrire l’occasione di conoscere la Venerabile Arciconfraternita e la sua storica sede. Confesso che ieri ero stata qualche mese fa agli ambulatori ma non avevo mai varcato l’ingresso del palazzo davanti al Battistero. All’interno non mancano le sorprese: è pieno di opere d’arte e di testimonianze storiche dell’attività di assistenza che la Misericordia porta avanti da secoli. La visita alla sede e al museo che custodisce al secondo piano sono quindi vivamente consigliate. Varrebbe fare un salto solo per godere della splendida vista del Duomo a distanza ravvicinata. Quando si dice… a room with a view.  Per prenotare la visita al Museo della Misericordia, aperto grazie alla disponibilità dei volontari che accompagneranno i visitatori in un tour guidato, (telefonare allo 055.239393 dalle 9 alle ore 13 dal lunedì al venerdì). Cento i posti disponibili, da suddividersi in 2 gruppi di 50 persone. Domenica, la prima visita è fissata alle ore 15, mentre la seconda partirà alle 16.15. Il tour prevede, oltre le sale del Museo, anche la sala del Corpo Generale e l’Oratorio dove si trovano alcune importanti opere d’arte come il San Sebastiano di Benedetto da Maiano.
Tanti, comunque, gli appuntamenti in programma: la ‘Visita a Tracce di Firenze’ in Palazzo Vecchio e i percorsi urbani ‘Viaggi in Firenze’ per i grandi; mentre per i bambini “Per fare una città ci vuole un fiore’ e ‘Firenze, la mia città’, oltre alle attività del Museo Stefano Bardini e alla Fondazione Salvatore Romano. Per entrare gratuitamente e senza alcuna prenotazione nei musei di Palazzo Vecchio (orario 9/24), Santa Maria Novella (orario 13/17), Museo Stefano Bardini (orario 11717) e Fondazione Salvatore Romano (orario 10/16) basta avere la card Un bacione a Firenze, (in distribuzione presso gli Urp del Comune di Firenze (www.unbacioneafirenze.net/dove-ritirare-la-card/). La prenotazione è obbligatoria, invece, per accedere alla Torre di Arnolfo (ingressi ogni mezz’ora in orario 9/21), alla Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (ingressi ogni venti minuti in orario 13/17) e al Museo della Misericordia (ingresso ore 15 e 16.15). Per la prenotazione per i Musei civici fiorentini e per le attività guidate (dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 17, domenica dalle 9.30 alle 12.30 telefonare ai numeri 055.2768224 o 055.2768558 o inviare una e-mail a: info.museoragazzi@comune.fi.it. Info: www.palazzovecchio-museoragazzi.it).