Home » Enogastronomia » Dolci libertà, alla Misericordia il cioccolato del riscatto sociale

Dolci libertà, alla Misericordia il cioccolato del riscatto sociale

dolcilibertà2Dolci libertà non è la solita fabbrica di cioccolato e pasticceria artigianale di alta qualità. Sarà perchè i prodotti vengono realizzati nella Casa Circondariale di Busto Arsizio, dove è stato allestito un laboratorio in cui si producono tutti i giorni 700 kg di cioccolato e 300 kg di pasticceria. Trovano impiego qui 40 detenuti e 6 addetti esterni.Un’azienda modello attenta alla qualità e alla solidarietà.
Il 26 marzo questi prodotti saranno in degustazione a Firenze all’interno della storica sede della Venerabile Arciconfraternita della Misericordia di Firenze, in piazza Duomo 20. Si racconterà una splendida collaborazione tra progetti sociali accompagnata da una degustazione guidata di 12 prodotti della linea Dolci Libertà tra cui i tartufi, i rocher e i dragees, tutti pluripremiati durante le ultime due edizioni di International Chocolate Awards Italian Round. Il costo della serata è di 20,00 totalmente devolute da Dolci Libertà alla Misericordia di Firenze. E’ prevista la partecipazione di alcuni dei personaggi sportivi della Holding Sport & Spettacolo di cui il progetto è parte.
A farsi promotrice dell’iniziativa, Monica Meschini, chocolate expert. Per informazioni Dolci Libertà alla Misericordia di Firenze

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento