Home » Styloveit » Cheryl a Pitti, ironia e provocazione su arte moda e cultura

Cheryl a Pitti, ironia e provocazione su arte moda e cultura

cherylNon solo passerelle shooting e buyers. Il calendario di Pitti propone giovedì 15 gennaio 2015 un happening artistico di grande interesse. Il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze ospiterà l’evento realizzato dal collettivo artistico newyorkese Cheryl.  Si tratta di una realtà underground che nel corso del tempo ha offerto una rilettura originale inedita e impietosa della nostra società.
A Firenze proporrà una mostra-happening, con video e performance live, per una sorta di retrospettiva surreale della propria attività. Una mise en scene che contravviene alle regole e agli stereotipi tipici di una mostra d’arte e che trasporta in un’altra dimensione. Una rilettura ironica e talvolta grottesca della nostra società e delle sue forme d’espressione: dall’uso dell’arte alla moda per descrivere la società odierna. Glitter, musica, coreografie e costumi invaderanno gli spazi del CCC Strozzina.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento