Home » Enogastronomia » Centri estivi da Eataly sognando Masterchef

Centri estivi da Eataly sognando Masterchef

eatal2C’erano una volta i campi solari e le estati all’oratorio. In tempi di Masterchef, anche i più piccoli non sfuggono alla tentazione di giocare a fare i cuochi. Eataly propone i centri estivi ai fornelli come occasione per “scoprire sapori e odori nuovi e imparare a mangiare sano giocando”. Il fine è nobile, il prezzo è di 165 euro e l’appuntamento è a Firenze, dal 30 giugno al 6 luglio per i bambini dai 6 ai 10 anni. Eloquente il nome del laboratorio “In the kidchen: cucinare è quasi giocare”.
I bambini imparano a preparare ricette molto semplici, stimolando la manualità e solleticando i sensi. Giocano con il lievito madre e realizzano sculture con la pasta matta, preparano la pasta fresca e la pizza e riutilizzano gli scarti in cucina. Gran finale la merenda preparata per i genitori.
Le attività si svolgono dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 16. Ogni laboratorio, nelle aule di didattica di Eataly Firenze, sono rivolte a un massimo di 15 bambini e si tengono negli spazi adiacenti al negozio in via Martelli. Durante la mattinata, laboratorio sensoriale e di cucina con la chef Sara Paoletti, e nel pomeriggio, i laboratori artistici da Viola Bartoletti.
Info qui.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la “sua” Firenze.

Inserisci un commento