Home » Enogastronomia » Cena bianca da mille invitati insieme al David

Cena bianca da mille invitati insieme al David

Cena Bianca Estate Fiorentina 2013 foto di Michele Monasta

Cena Bianca Estate Fiorentina 2013 foto di Michele Monasta





Centinaia di inviati, tutti di bianco vestiti, sono pronti a sedersi venerdì 26 settembre 2014 all’ombra della statua del David. Il Piazzale Michelangelo ospita quest’anno la Cena Bianca di Firenze. E’ dal 2009 che Venti Lucenti, compagnia teatrale attiva da vent’anni, offre il suo contributo all’Estate Fiorentina.
All’inizio la Cena Bianca fu una grande scommessa, con gli anni è diventato un punto di riferimento e un appuntamento atteso al punto che di edizione in edizione serve uno spazio più grande. Quest’anno ci sono 1200 iscritti e i posti disponibili sono andati tutti esauriti. E’ proprio il caso di dire: aggiungi un posto a tavola. Negli anni si è passati da strade storiche come Via Cerretani, Via Martelli/Piazza Duomo al Piazzale degli Uffizi fino alla terrazza più bella del mondo. La cena di quest’anno vedrà sedersi attorno ai grandi tavoli rotondi, rigorosamente apparecchiati in bianco, solo commensali dalle candide vesti. Perfino il David, grazie a speciali giochi di luce messi a punto da Silfi spa apparirà sotto un aspetto nuovo. Un modo per concludere alla grande le celebrazioni dei 450 anni dalla morte di Michelangelo. Una illuminazione straordinaria della Torre San Nicolò, delle Rampe, e di alcune grotte che si trovano nel percorso, guideranno i commensali su fino al piazzale. Durante la serata inoltre panna montata a volontà grazie a Mukki, presente con uno stand per raccogliere fondi in favore della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer.
Sempre per ricordare Michelangelo l’Accademia delle Arti del Disegno ha ideato una mostra sulle celebrazioni ottocentesche del genio rinascimentale, allestita grazie a Muse, presso la Torre di San Niccolò. Info tel.055- 2768224 e 055-28768558 info@muse.comune.fi.it. Non resta che mettersi a tavola.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento