Home » Primo Piano » Buon compleanno Francesco Nuti con quattro amici speciali

Buon compleanno Francesco Nuti con quattro amici speciali

nuti bisCarlo Conti, Marco Masini, Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni di nuovo assieme sul palco, il prossimo 11 maggio al Mandela Forum di Firenze, per festeggiare un amico e un maestro: Francesco Nuti, L’idea di uno spettacolo che fosse prima di tutto una festa di compleanno per l’attore e regista è venuta ai quattro subito dopo le vacanze di Natale, durante una cena a casa. Tra chiacchiere e un po’ di gossip, Conti, Masini, Panariello e Pieraccioni si sono ritrovati a ricordare il regista di “Tutta colpa del paradiso” e “Io, Chiara e lo scuro”.
Da lì l’idea di uno spettacolo che potesse essere un regalo, anche materiale, per Francesco. Uno spettacolo più da fan che da colleghi, “uno show cialtronistico meraviglioso, sensazionale.. il meglio e il peggio che noi quattro abbiamo mai prodotto” ha puntualizzato Panariello, sottolineando che ci saranno sketch del passato e altri nuovi. Insomma non sarà un talk show e la parte musicale sarà affidata a Masini. Il giorno prescelto è domenica 11 maggio dato che Nuti compirà 59 anni il 17 maggio. Un modo per far sentire a Francesco che sono vicini a lui e lo ricordano sempre per i suoi personaggi e i suoi film. Nuti entrò in coma nel 2006 dopo un grave incidente domestico e il suo recupero è stato lungo e difficile. Ancora oggi è costretto su una sedia a rotelle e non riesce a parlare, ma capisce tutto e ha un grande voglia di tornare a dirigere un film. Informato dell’iniziativa dei quattro amici, si è detto felice e commosso.
Per chi ama l’attore e regista, lo spettacolo è una bella occasione per ridere delle sue battute e dei suoi personaggi. E’ anche l’occasione per rivedere assieme sul palco i “Fratelli d’Italia, Pieraccioni, Conti e Panariello con un cugino, Marco Masini” come hanno scherzosamente raccontato durante la conferenza stampa al Mandela Forum.
I biglietti saranno messi in vendita da mercoledì 15 gennaio 2013 su www.ticketone.it. Il ricavato sarà donato all’attore e regista. I quattro artisti hanno ringraziato Prg nelle persone di Massimo Gramigni e Claudio Bertini per l’entusiasmo con cui hanno accolto la proposta per realizzare lo spettacolo.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la "sua" Firenze.

Inserisci un commento