Home » Styloveit » Arriva la spilla da 1 carato per la grande musica

Arriva la spilla da 1 carato per la grande musica

OKGL’artigianato fiorentino si sposa con la lega più nobile e preziosa, seppure da un carato, per un matrimonio nel nome della musica. La storica azienda Bijoux Cascio e Perseo Jewelry School, la scuola per l’arte della gioielleria hanno dato vita a un sodalizio artistico con 1KTG srl, azienda vicentina proprietaria del marchio OKG – One Karat Gold. In occasione della tappa fiorentina del tour di Baglioni, una delegazione musicale di Art of Voice ha tenuto a battesimo un progetto speciale, la realizzazione di sei pezzi unici che riproducessero il marchio del gruppo composto da professionisti della musica (Fabrizio Palma, Claudia Arvati, Marco Rinalduzzi, Serena Caporale e Frankie Lovecchio, sotto la direzione artistica di Rossella Ruini già vista al fianco di Andrea Bocelli, Luciano Pavarotti, Ennio Morricone e molti altri).
Prima del concerto al Mandela Forum agli artisti sono state consegnate le spille, firmate Bijoux Cascio – OKG – Il Perseo, che porteranno in tour a rappresentare il Made in Italy. Le spille sono state realizzate dai giovani Maestri Orafi della Scuola Orafa Perseo, presieduta da Massimo Campaioli, in OKG, l’esclusivo materiale 100% Made in Italy che contiene, rispetto al peso dell’oggetto, 4,167% d’oro – 7% d’argento unito ad altri materiali in lega. L’unica lega oggi sul mercato a consentire la realizzazione di gioielli ad 1 carato.
La Scuola Orafa Perseo è nata nel novembre ’97 con la filosofia della “bottega fiorentina” e ai corsi ammette un massimo di 25 studenti per anno che provengono da tutto il mondo. Molti di loro hanno trovato immediatamente lavoro in aziende del settore tra cui Gian Maria Buccellati, Gucci, Ponte Vecchio Gioielli, Hello Joy, California Jewels.
OKG

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la “sua” Firenze.

Inserisci un commento