Home » Arte » Andersen Cafè, il bistrot family friendly apre al mercato dell’artigianato

Andersen Cafè, il bistrot family friendly apre al mercato dell’artigianato

andersen-market2Andersen Cafè è la grande novità di queste ultime settimane in Santa Croce, a Firenze. Un bistrot dall’aria nordica con un occhio di riguardo per le famiglie con bambini piccoli. All’interno del locale, infatti, c’è uno spazio adibito ai giochi mentre i grandi possono tranquillamente rilassarsi su poltrone e divani.
Da novembre all’Andersen Cafè sbarca il mercato dell’artigianato in collaborazione con l’Associazione Heyart. Le proprietarie del locale, Clementina e Irene, hanno pensato di realizzare un Andersen market mensile dedicato all’handmade. Così ogni mese il mercatino sarà a tema, raggruppando nuovi brand e piccoli artigiani pronti a mostrare le proprie creazioni in un contesto decisamente nuovo ed accattivante.
Domenica 1 novembre il primo appuntamento è dedicato all’home decor (orario 10-20). Non mancherà la musica, selezionata da Gabriele Moresco.
Andersen Cafe propone anche un “brunch” special, un Brown Bag Brunch; portatile, con un panino grande declinato in versione carne, pesce, vegetariano e kids, un muffin al cioccolato, un succo d’arancia e  un refill senza limiti di caffè e/o tè.

Info su Raffaella Galamini

Firenze punto g è il blog di Raffaella Galamini. Qui racconta la “sua” Firenze.

Inserisci un commento